Juventus-Palermo: pronti alla sfida. Buffon contro Sorrentino, Dybala contro Vazquez

Juventus-Palermo: pronti alla sfida. Buffon contro Sorrentino, Dybala contro Vazquez

Colleghi super, a confronto, da una parte. Fratelli contro dall’altra.

1 Commento

Fratelli contro da una parte. Colleghi super, a confronto, dall’altra. Ci sono un paio di duelli che caratterizzeranno più di qualsiasi altro quella che per il Palermo è una tappa sulla strada della sopravvivenza.

Franco Vazquez proverà a fare lo sgambetto all’amico Dybala, Stefano Sorrentino cercherà d’essere più determinante di Gigi Buffon. Allo Juventus Stadium – racconta l’edizione odierna del ‘Giornale di Sicilia‘ – la missione impossibile dei rosa passerà dalle gambe del Mudo e dai guantoni di Sorrentino: gli uomini dal rendimento migliore e dal carisma riconosciuto. Il numero 20 del Palermo, nel gioco di Ballardini, avrà un ruolo fondamentale, da trequartista che dovrebbe scardinare le certezze della squadra avversaria. Può ancora dimostrare qualcosa nelle ultime partite in rosanero, magari già dopodomani, nella tana dei campioni d’Italia, a cui ha strizzato l’occhio, dichiarando di sognare di giocare nuovamente al fianco dell’amico Paulo. Si sentono sempre, i due argentini, ma domenica pomeriggio forse nemmeno si guarderanno negli occhi. Dybala rientra da un infortunio, Vazquez da una squalifica, entrambi hanno voglia di fare la differenza per conquistare punti pesantissimi, con obiettivi agli antipodi.

Collovati: “Non penso proprio che la Juventus si fermi davanti al Palermo”

Decisivi quanto loro potranno essere gli estremi difensori, che – ricorda il quotidiano regionale – hanno ‘rischiato‘ di diventare compagni di squadra. I bianconeri, che avevano bistrattato Sorrentino junior ai tempi del suo passaggio nel settore giovanile, nel corso del tempo si sono ricreduti su di lui, tenendolo in considerazione più volte. Il numero 70 del Palermo, visceralmente legato al Torino, ha un rapporto di amore-odio con la Juve, ma solo lì, l’ha dichiarato più volte, avrebbe potuto accettare di fare il vice… solo al monumento Buffon. Il capitano del Palermo, a questo punto, sogna di far coppia col campione del mondo 2006 nella spedizione italiana agli Europei.

Zamparini: “Sorrentino e Ballardini? Di certo non si amano…”

1 commenti

1 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. Maurizio Di Peri - 9 mesi fa

    Ora anche media gol ci prende per il culo

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy