Juventus, Hernanes: “Dalla tribuna mi sarei fischiato anche io. Palermo? Serve concentrazione oppure rischiamo di essere castigati”

Le parole del centrocampista brasiliano a pochi giorni dalla sfida contro i rosanero.

1 Commento

Le prestazioni poco confortanti e poco positive del centrocampista bianconero Anderson Hernanes lo hanno portato a autocriticarsi ai microfoni di Sky Sport. “I tifosi mi hanno fischiato, però se io mi fossi guardato dalla tribuna mi sarei fischiato anche io. Perché da quello che ero abituato a fare, a quello che ho fatto l’anno scorso c’è una differenza molto grande. Perché ero abituato a vedere le mie azioni, con gol, doppio passo e tiro e l’anno questo non c’era, perché ho cambiato ruolo. Ci voleva un po’ di adattamento e non era semplice cambiare ambiente, ruolo e fare grandi prestazioni”. Il calciatore brasiliano si è anche concentrato sulla sfida del Barbera che vedrà la Juventus e il Palermo protagonisti nel pomeriggio di sabato. “Il Palermo? Anche li dovremo ricordarci di quello che è successo: se non saremo concentrati nel modo giusto, rischieremo di essere castigati. Dobbiamo essere sempre coscienti di quello che stiamo facendo e portare avanti la nostra filosofia di gioco, anche attraverso momenti di difficoltà che potranno arrivare”.

1 commenti

1 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. Pia Maggiore - 5 giorni fa

    Stai tranquillo. C’è Valeri

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy