JUVE STABIA-PALERMO: COMMENTO 1° TEMPO

JUVE STABIA-PALERMO: COMMENTO 1° TEMPO

Partita a senso unico quella del Romeo Menti: al termine dei primi 45 minuti è già tre a zero per la formazione di Giuseppe Iachini sulla Juve Stabia di Piero Braglia. Il Palermo, dopo.

Commenta per primo!

Partita a senso unico quella del Romeo Menti: al termine dei primi 45 minuti è già tre a zero per la formazione di Giuseppe Iachini sulla Juve Stabia di Piero Braglia. Il Palermo, dopo una défaillance iniziale su errore di Maresca, impone il suo gioco e, complice la difesa molle delle vespe, va in gol con Bolzoni al 4’ e al 15’ (prima di testa, poi di rapina) e infine con Franco Vazquez, abile a duettare sulla trequarti con Dybala, con la retroguardia stabiese che assiste come fosse a teatro all’azione dei due argentini. La compagine di casa, seppur con evidenti difficoltà a difendersi, ha cercato invano di trovare la via del gol, scoprendosi e facilitando le ripartenze: proprio in una di queste i rosa hanno conquistato il rigore. Stevanovic a terra, giallo per Parigini, penalty rosanero, ma dagli undici metri Maresca vanifica. Nella ripresa gli uomini di iachini dovranno solo amministrare questo robusto vantaggio. Errore sesquipedale sarebbe quello di fare rientrare in partita la Juve Stabia.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy