Jonathan Calleri: “Palermo? Ancora non c’è lo sprint. Sto prendendo in considerazione l’offerta del Benfica…”

Jonathan Calleri: “Palermo? Ancora non c’è lo sprint. Sto prendendo in considerazione l’offerta del Benfica…”

Chiacchiere interlocutorie molte, fatti – per ora – pochi. Il trasferimento di Jonathan Calleri in Sicilia è fin qui un pensiero astratto per il Palermo e per Zamparini che fatica, intanto, a.

Commenta per primo!

Chiacchiere interlocutorie molte, fatti – per ora – pochi. Il trasferimento di Jonathan Calleri in Sicilia è fin qui un pensiero astratto per il Palermo e per Zamparini che fatica, intanto, a scrollarsi di dosso la delusione dovuta al rifiuto di Federico Viviani. Il mercato prosegue, ma il passato è difficile da dimenticare.

Il primo profilo da raggiungere, adesso, è quello dell’attaccante del Boca Juniors. Per il centravanti di Buenos Aires, il club di viale del Fante lavora da diversi mesi ormai, ma – nonostante i diversi summit – non si è giunti nemmeno ad un’intesa di massima. E, intanto, il calciatore fa parlar di sé. A drizzare le antenne è soprattutto il Benfica che si starebbe muovendo contattando direttamente il ragazzo. Questo il motivo per cui sia il presidente del Boca, Angelici, che il segretario Martucci smentiscono offerte provenienti dal Portogallo. Mentre nel frattempo Calleri stesso vuota il sacco. “Non ho ricevuto alcuna offerta ufficiale da parte del Palermo – dice attraverso le colonne di ‘A Bola‘ -. Non c’è stato lo sprint. Perciò adesso sto prendendo in considerazione l’offerta di un club portoghese (il Benfica, ndr)”. Il Palermo può vantare di essere il club che per primo ha manifestato interesse nei confronti del ‘delantero’ degli Xeneizes, ma solo questo aspetto – al momento – non basta.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy