Joao Silva: “Palermo, non ho capito cosa è successo. Passato un anno difficile, al Bari ero felice”

Joao Silva: “Palermo, non ho capito cosa è successo. Passato un anno difficile, al Bari ero felice”

Ieri l’ufficialità. Si separano le strade tra Joao Silva e il Palermo. Fortemente voluto da Beppe Iachini la scorsa estate, l’attaccante portoghese non è mai stato schierato. E,.

Commenta per primo!

Ieri l’ufficialità. Si separano le strade tra Joao Silva e il Palermo. Fortemente voluto da Beppe Iachini la scorsa estate, l’attaccante portoghese non è mai stato schierato. E, intervistato ai microfoni di Tuttomercatoweb, l’ex Bari ha parlato della sua breve e poco felice parentesi in Sicilia. “Ho passato un anno difficile, non stavo bene. Volevo giocare, essere protagonista e mettermi alla prova sentendomi importante. Al Palermo non è stato possibile e quindi non stavo bene, meglio andare via. Non ho capito niente, davvero – ha dichiarato Joao Silva -. Al Bari stavo bene, poi gli ultimi giorni mi hanno chiamato per andare al Palermo. La serie A è sempre la serie A, sento di avere le qualità per fare bene. Ma mi è dispiaciuto lasciare Bari per poi non avere spazio”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy