Joao Pedro: “Il Palermo era spinto dall’entusiasmo dei suoi tifosi. Noi del Cagliari sfiduciati…”

Joao Pedro: “Il Palermo era spinto dall’entusiasmo dei suoi tifosi. Noi del Cagliari sfiduciati…”

Quarantacinque minuti per lui nella partita di questo pomeriggio: Joao Pedro ha avuto un tempo a disposizione per far male al suo vecchio Palermo. Ma oggi non era proprio giornata per il.

Commenta per primo!

Quarantacinque minuti per lui nella partita di questo pomeriggio: Joao Pedro ha avuto un tempo a disposizione per far male al suo vecchio Palermo. Ma oggi non era proprio giornata per il Cagliari“Non è facile adesso per noi lottare per la permanenza in A, però è presto per pensare di arrenderci – le parole di Joao Pedro al termine del match -. Tornando alla gara contro i rosanero, con tre gol di vantaggio il Palermo era sospinto dall’entusiasmo della sua tifoseria. L’inizio è stato complicato, è normale che la squadra perda fiducia dopo aver subìto due gol dopo dieci minuti. Sarà dura, ma sono sicuro che usciremo da questa situazione con lavoro, pazienza e compattezza. E’ questa la ricetta giusta. E’ dura, ma non è impossibile”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy