Jajalo: “Non penso al futuro, a Palermo sto bene. Non ho il piede di Pirlo, con Maresca…”

Jajalo: “Non penso al futuro, a Palermo sto bene. Non ho il piede di Pirlo, con Maresca…”

L’intervista al centrocampista croato.

Commenta per primo!

“Penso a questa stagione non a quello che farò fra tre anni quando scadrà il mio contratto. Sono contento di stare a Palermo, moglie e figli si sentono a loro agio”.

A dirlo il centrocampista del Palermo, Mato Jajalo, intervistato dal ‘Corriere dello Sport’ a dieci giorni dalla fine del ritiro. “Per avere il piede di Pirlo ce ne vuole. Non sono l’ultimo arrivato, la carriera mi soddisfa. A Palermo ho avuto un buon rapporto con tutti gli allenatori, non mi sono mai sentito messo da parte – ha aggiunto -. Nel finale serviva Maresca? Hanno fatto bene ad impiegarlo. Era un periodo difficile. Ci siamo salvati e questo conta. E’ stato un anno duro, imprevedibile e abbiamo dato e fatto di tutto per rimanere in serie A. Tanti errori, è vero, ma alla fine ne siamo venuti fuori con carattere e orgoglio. E con dedizione per la maglia”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy