Il Fatto Quotidiano: non c’è più lotta salvezza, ora si rischiano i biscotti. Zamparini…

Il Fatto Quotidiano: non c’è più lotta salvezza, ora si rischiano i biscotti. Zamparini…

Undici i punti che distanziano la terzultima dalla quartultima: lotta salvezza ormai decisa, adesso si rischiano davvero i biscotti.

6 commenti

Un campionato che, giunto al 24 di gennaio, può ritenersi quasi risolto. In coda, specialmente.

Dove il Palermo e il Crotone, attualmente alla penultima posizione in condominio (qui la classifica aggiornata), sono in ritardo di ben 11 punti rispetto all’Empoli, quartultima forza del campionato. Il rischio – ipotizza l’edizione odierna de ‘Il Fatto Quotidiano – è che adesso si verifichi qualche… “biscotto“.

“In testa c’è ancora vita, in coda non più. Si chiamava lotta per la salvezza. Scomparsa. E siamo appena alla ventunesima. In Serie B vanno le ultime tre, senza se e senza ma. E allora: Crotone e Palermo 10, Pescara 9. Un disastro – scrive il quotidiano nell’articolo a firma Roberto Beccantini -. In Europa, il problema “di” fondo, e “del” fondo, non è molto diverso, ma almeno produce un minimo di curiosità. Da noi, siamo alla frutta. Venti squadre sono troppe. Costituiscono un attentato alla qualità. Carlo Tavecchio aveva inserito la sforbiciata in cima al programma. Aveva. Le Leghe e i sindacati l’hanno disarmato. E così il campionato zoppo si consegna alle sirene degli allibratori, clandestini e non, visto che tra scudetto, zona Champions e area Europa League non restano in ballo che otto squadre, forse nove. Meno della metà. E cambiare mister non aiuta. Maurizio Zamparini li usa e getta, eppure il Palermo è sempre più di là che di qua. Troppo comodo, far pagare ai dipendenti le cessioni dei vari Edinson Cavani e Paulo Dybala”.

6 commenti

6 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. Francesco Ruffino - 11 mesi fa

    Va’ semplicemente radiato!! Sta’ falsando il campionato!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. spargi49 - 11 mesi fa

    Che biscotti?le ultime tre non riescono a vincere una partita!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Giuseppe Garofalo - 11 mesi fa

    I giornalisti sono il cancro dell’Italia perché sono assolutamente faziosi e di parte tifano sempre per il più forte e raccontano una realtà che non esiste. Ecco il vero problema. In Italia il motto di de cuberten non potrà mai primeggiare vinca il migliore in Italia vince il più forte. E nessuno muove un dito per riequilibrare la situazione un po’ quello che succede nel paese non esiste equa distribuzione delle risorse quindi i ricchi diventano sempre più ricchi e i poveri….

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Gaspare Giardina - 11 mesi fa

    Farà scomparire il nostro caro Palermo e si venderà le partite ! Organizzatevi e vigilate questo essere e un puro mercenario l’ho sempre detto ! Ma da tantissimi anni prima ancora che comprasse il Palermo

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. Francesco Sorgi - 11 mesi fa

    sono d’accordo con Matteo Martino aggiungo i campionati che tu ai citato hanno in piu le coppe nazionali senza favorire le grandi scuadre come cui in italia che hanno ridotto la coppa italia a far giocare partita singola in casa della piu forte le piccole scuadre sempre svantaggiate anche sul campo

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. Federico Bruno - 11 mesi fa

    E le torte in faccia le prendiamo noi tifosi….

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy