Iachini: “Volevamo fare male al Milan, siamo stati ingenui in alcune occasioni”

Iachini: “Volevamo fare male al Milan, siamo stati ingenui in alcune occasioni”

1 Commento

Al termine della gara Beppe Iachini commenta ai microfoni della Rai la sconfitta ai danni del Milan. “Siamo andati a Milano con l’ intento di giocare la nostra partita, e ho inserito due punte con lo scopo di creare pericoli agli avversari. In alcune situazioni abbiamo forzato le giocate e con un pizzico di precisione in più potevamo creare dei pericoli. Nel secondo tempo abbiamo fatto una buona gara ed è un peccato, perchè quando si pensava stessimo prendendo in mano la situazione, abbiamo subito il terzo gol”. Riguardo all’espulsione, Iachini è stato chiaro. “E’ stata un’incomprensione. Volevo far notare al direttore di gara alcuni falli che a mio avviso era stati visti in maniera diversa. Mi dispiace perchè non era una vera e propria protesta che voleva andare a infierire sull’operato dell’arbitro”. L’esplosione di Hiljemark ha costretto Rigoni alla seconda partita consecutiva fuori. “Era indietro con il lavoro dopo il fastidio muscolare della scorsa settimana, ma ha giocato Hiljemark al suo posto e direi che ha fatto davvero un ottimo lavoro”.

1 commenti

1 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. Allenatore - 2 anni fa

    Ma se non hai fatto uscire chocev e jajalo come li vedi le partite

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy