IACHINI: “TUTTO SU ZAMPA E MERCATO. MUDO…”

IACHINI: “TUTTO SU ZAMPA E MERCATO. MUDO…”

Bad Kleinkirchheim (dai nostri inviati) – Buona la prima per il Palermo di Giuseppe Iachini: la squadra rosanero ha letteralmente annichilito l’Alpe Adria, selezione di terza categoria austriaca..

Commenta per primo!

Bad Kleinkirchheim (dai nostri inviati) – Buona la prima per il Palermo di Giuseppe Iachini: la squadra rosanero ha letteralmente annichilito l’Alpe Adria, selezione di terza categoria austriaca. Barreto e compagni hanno azzerato gli avversari vincendo per 3-0 e non consentendo nessun tiro verso lo specchio della porta difesa da Sorrentino, prima, e Ujkani, poi. Non può che essere soddisfatto il tecnico Iachini che si è presentato in sala stampa al termine del match.

IACHINI: “NON POSSO PRETENDERE CHE…”
“Ho visto delle cose interessanti oggi, è chiaro che molte cose non posso ancora pretenderle, e parlo di brillantezza sotto porta e via dicendo. Le gambe dopo sette giorni di lavoro sono pesanti, ci sta un po’ di stanchezza. La linea difensiva si è mossa bene. Un po’ di bravura sotto porta ci è mancata”.

“CHE ATTACCANTI I MIEI, MA…”
“I miei attaccanti non hanno perso il vizio del gol? Confermo, anche se a mio avviso si poteva ottimizzare qualche occasione in più. Tra l’altro questa squadra (l’Alpe Adria) domenica o sabato inizierà il campionato, quindi è più pronta di noi. Abbiamo tenuto bene il campo, da ora in poi faremo registrare una sorta di crescita”.

“ZAMPARINI CONTENTO? VI SPIEGO”
Zamparini è contento del gioco? Sì, ho avuto modo di percepirlo – ha dichiarato -. Di fatto la squadra adesso si conosce meglio, ci sono i movimenti giusti, quelli che chiedo io ai centrocampisti e ai centrali di difesa“.

“ZAMPA, SU VAZQUEZ ANCORA NON…”
“Zamparini ha detto che il mio merito è quello di aver rivalutato Vazquez? E’ il mio lavoro: sono pagato per valutare tutti i giocatori della mia rosa e Vazquez stava per partire. Su Vazquez però posso dire che ancora non ha completato la sua crescita: il Mudo deve crescere, perché ha margini di maturazione davvero importanti. Ad esempio deve attaccare con più determinazione la porta avversaria. Nel suo bagaglio vi è anche questa capacità di segnare: ecco, lui deve alzare anche questo numero di gol”.

“MERCATO? HO STESSE IDEE DI ZAMPA”
“Io e il presidente abbiamo le stesse idee circa il calciomercato: serve almeno un rinforzo per ogni ruolo. Attaccante? Zamparini lo ha detto che arriverà un altro attaccante. Dobbiamo anche lavorare su quelle che sono le occasioni mercato, perché non siamo nelle condizioni di poter spendere tanti soldi sul mercato”.

“NO FRETTA SUL MERCATO PERCHE’…”
“Se abbiamo fretta sul calciomercato? No, perché le altre squadre sono ugualmente ferme, ci vuole qualche operazione dei club di A dimodoché si smuoverà il mercato”.

“ORA NON POSSO PRETENDERE CHE…”
“Noi l’anno scorso abbiamo fatto qualcosa di importante. I ragazzi hanno fatto un ottimo lavoro. Ma non possiamo pretendere che tutti i ragazzi possano darci tutto e subito: lavoriamo e siamo convinti che questi miei giocatori possano farci togliere qualche soddisfazione”.

“LA MIA SU PRESTAZIONE CHOCHEV”
“Chochev ha più minuti sulle gambe rispetto al resto della mia squadra, perché aveva già iniziato la preparazione atletica con il Cska Sofia. Adesso deve disciplinarsi tatticamente, deve esercitarsi a guardare la porta anziché dar le spalle a questa. Insomma le qualità che avevo visto dai video me le ha dimostrate, ora ci lavorerò su”.

“PETERMANN HA AVUTO UN PROBLEMA”
“Petermann ha fatto qualcosa di interessante anche se ha avuto un affaticamento alla schiena: ha le caratteristiche di un centrocampista di qualità che può certamente crescere”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy