IACHINI: “TUTTO SU LAZAAR E COCEV. ZAMPA..”

IACHINI: “TUTTO SU LAZAAR E COCEV. ZAMPA..”

Bad Kleinkirchheim (dai nostri inviati) – Dopo cinque giornate di lavoro alla SportArena di Bad, il Palermo disputerà la sua prima amichevole ufficiale: domani alle ore 18 i rosanero.

Commenta per primo!

Bad Kleinkirchheim (dai nostri inviati) – Dopo cinque giornate di lavoro alla SportArena di Bad, il Palermo disputerà la sua prima amichevole ufficiale: domani alle ore 18 i rosanero affronteranno l’Alpe Adria, club svizzero di terza categoria. Per presentare il test-match della sua squadra, il tecnico Giuseppe Iachini ha parlato in conferenza stampa: diversi oggetti di discussione, tra cui la condizione del suo gruppo, il ritorno di Abel Hernandez e l’ambientamento di Ivaylo Chochev.

IACHINI: “Dal test mi aspetto di vedere..”
“Domani non mi interessa fare 15-0, sono test impegnativi. Le gambe per ora saranno pesanti, mi aspetto di vedere certe cose. Ripeto, non 10 o 15 a zero, ma creare qualcosa di interessante che possa essere funzionale al gioco. Di sicuro farò giocare tutti in modo da avere una visione più globale”.

IACHINI: “DOMANI GIOCHEREMO COSI’ “
“Domani giocheranno tutti, forse Hernandez farà qualche minuto in meno. Rispetto agli altri, lui ha cinque giorni in meno di preparazione. Partiremo con la squadra, più o meno, dello scorso anno, poi nel secondo tempo andremo ad inserire i giocatori ‘nuovi’ “.

IACHINI:”ECCO COSA MI ASPETTO DA CHOCHEV”
“Chochev? E’ un ragazzo giovane, lo conosco perfettamente perché l’ho visto in cassetta prima di dare l’ok. Il ragazzo ha delle caratteristiche importanti, nasce da mezzala sinistra, ha buoni inserimenti. Però la tattica deve comandare, lui deve inserirsi in quelle che sono le sinergie della squadra. La Serie A sotto questo punto di vista non perdona, deve disciplinarsi dal punto di vista tattico”.

IACHINI: “LAZAAR, SE NON BEVI E NON MANGI…”
La squadra sta lavorando bene, mi dispiace solo per l’infortunio Lazaar: è chiaro che se non mangi e non bevi, con tutto il rispetto per il Ramadan, fare due sedute al giorno diventa difficile. Adesso continuiamo a lavorare, organizzando lavoro e gioco. Io penso che quando c’è la collettività, il gruppo, il resto arriverà di conseguenza“.

IACHINI: “DOMANI VALUTERO’ CONDIZIONI DI…”
Domani dovremo prendere le misure, andremo a verificare certe situazioni, continueremo col programma della preparazione. Domani sarà un buon test per inizierà. Verificheremo diversi ragazzi capendo a che punto sono e valuterò le condizioni di molti miei uomini. Andremo a mettere nelle gambe sempre più minuti, domani venti minuti, il giorno dopo trenta e via discorrendo“.

IACHINI: “CARACCIOLO? PARLATO CON ZAMPARINI”
Brescia insiste che Palermo vada su Caracciolo? Per noi certamente ce ne saranno anche altri di attaccanti su cui puntare. Ne ho parlato con il presidente Zamparini e col direttore sportivo Franco Ceravolo: stiamo cercando un profilo che possa sostituire Kyle Lafferty“.

IACHINI: “RIPARTIAMO DA HERNANDEZ”
Nonostante qualche problema, Abel ha capito che attraverso il duro lavoro è riuscito ad ottenere ottimi risultati. Ha dimostrato di essere un capitano, non ha esitato a tornare prima dalle sue vacanze e si è messo subito a disposizione. In Serie B può darsi che abbia avuto qualche problema, gli spazi erano molto stretti, i difensori lo controllavano entrando anche in maniera dura ma resta un calciatore importante per quello che ha fatto in questi anni. In Serie A i difensori ti lasciano qualche metro in più. Mi è sembrato molto convinto, ma non avevo dubbi, ripartiamo da lui“.

IACHINI: “ROSA, VOGLIO GIUSTA APPLICAZIONE”
Domani voglio la giusta applicazione, la giusta intensità: voglio vedere i giusti movimenti, quelli stabiliti in questi giorno. Ovviamente parlo di atteggiamento adeguato sia nella fase difensiva che in quella offensiva. Cercheremo di capire quanto rimane da lavorare“.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy