IACHINI: “TIFOSERIA ECCEZIONALE, SERIE A…”

IACHINI: “TIFOSERIA ECCEZIONALE, SERIE A…”

Se dovessimo attribuire un nome e un cognome alla promozione precoce del Palermo in Serie A diremmo “Giuseppe Iachini”. E’ vero, la squadra è stata creata dalla società, dall’ottimo.

Commenta per primo!

Se dovessimo attribuire un nome e un cognome alla promozione precoce del Palermo in Serie A diremmo “Giuseppe Iachini“. E’ vero, la squadra è stata creata dalla società, dall’ottimo lavoro della dirigenza rosanero, ma il gruppo, l’affiatamento, l’ordine e la mentalità assunti da Barreto e compagni portano la firma del mister marchigiano. “La promozione è stata una grande gioia – racconta Iachini attraverso le colonne del ‘Secolo XIX’ -. Quando io e il mio staff siamo arrivati a Palermo la squadra era tredicesima. E siamo riusciti a centrare la promozione a cinque giornate dalla fine e con la seconda squadra più giovane del campionato. Una soddisfazione enorme, raccolta in una società importante di una grande città, con una tifoseria eccezionale. Adesso andremo a completare il campionato onorandolo al meglio. Un’altra bella cavalcata. Perché anche quella con la Sampdoria resterà per sempre scolpita nei nostri cuori”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy