Iachini: “Tetto delle rose a 25? Dico la mia. E’ importante il rispetto delle regole, caso Parma non deve più ripetersi”

Iachini: “Tetto delle rose a 25? Dico la mia. E’ importante il rispetto delle regole, caso Parma non deve più ripetersi”

Come approvato lo scorso novembre – a partire dalla stagione 2015-2016 la Figc ha imposto in Serie A il tetto alle rose a 25 giocatori, di cui 4 formati nel vivaio dello stesso club e 4 nel vivaio di.

Commenta per primo!

Come approvato lo scorso novembre – a partire dalla stagione 2015-2016 la Figc ha imposto in Serie A il tetto alle rose a 25 giocatori, di cui 4 formati nel vivaio dello stesso club e 4 nel vivaio di un club italiano. Sarà illimitato, invece, il numero di Under 21. Intervistato da La Gazzetta dello Sport, anche Beppe Iachini si è espresso a proposito. “Se questo basterà per cambiare il modo di gestire le squadre, contenere le spese e valorizzare i talenti italiani? Non so se questo potrà essere determinante. L’importante è il rispetto delle regole: non devono ripetersi pagine come quella del Parma o quelle che leggiamo in questi giorni”, le parole del tecnico del Palermo.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy