Iachini-Spalletti, scambio di complimenti: “Ci stimiamo a vicenda, i nostri ricordi al Venezia”

Iachini-Spalletti, scambio di complimenti: “Ci stimiamo a vicenda, i nostri ricordi al Venezia”

Questa sera la sfida dell’Olimpico tra Roma e Palermo.

Commenta per primo!

Nella stagione 1999-2000 si trovavano tutti assieme al Venezia. Maurizio Zamparini era il presidente del club veneto, Luciano Spalletti allenava i lagunari, mentre Beppe Iachini si sbatteva a centrocampo vestendo la maglia arancio-verde. Sedici anni dopo rieccoli all’Olimpico di Roma, a giocarsi una fetta della stagione delle rispettive squadre. Non sarà una gara che deciderà inesorabilmente le sorti delle due formazioni, ma Spalletti – adesso mister dei giallorossi – ci tiene a dar seguito ai successi che hanno contraddistinto il suo ritorno nella capitale. E dall’altra parte, Iachini – che è al suo secondo debutto sulla panchina del Palermo, perché il patron friulano ha deciso di richiamarlo dopo averlo esonerato a novembre – sa di non potersi permettere una sconfitta. Al di là della sana rivalità, un bel legame tra i due allenatori.

Elogi del rosanero – “Di Spalletti ho uno splendido ricordo – spiega Iachini -. È uno dei migliori allenatori che abbia mai avuto nella mia lunga carriera di calciatore. Una persona che stimo sia come uomo sia come tecnico. Riesce a dare sempre la sua impronta alle squadre che allena e anche nella Roma la sua mano si sta vedendo”.

Approfondisci: Roma-Palermo, Zamparini a Spalletti: “Vesti come un impresario delle pompe funebri”. Il patron lo voleva in rosanero

Complimenti del romanista – “Sarà un piacere ritrovare come dirimpettaio un professionista che stimo e che ho avuto come calciatore – replica Spalletti -. La sua squadra trarrà sicuramente dei benefici dal suo ritorno: è abile a trasmettere la sua immensa volontà ai giocatori che allena. Mi ricorderò sempre la sua scivolata sul brecciolino: dovrebbe essere portata a Coverciano e insegnata nei settori giovanili”.

Leggi anche: Roma-Palermo: le probabili formazioni. Tutte le mosse di Iachini e le scelte di Spalletti

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy