IACHINI: “Soffro a vedere i ragazzi fuori, ma..”

IACHINI: “Soffro a vedere i ragazzi fuori, ma..”

Andrea Belotti è l’arma letale del Palermo, il suo apporto dalla panchina fino ad ora è stato sempre decisivo, domani contro il Siena potrebbe iniziare la partita da titolare. “Stiamo.

Commenta per primo!

Andrea Belotti è l’arma letale del Palermo, il suo apporto dalla panchina fino ad ora è stato sempre decisivo, domani contro il Siena potrebbe iniziare la partita da titolare. “Stiamo portando avanti un percorso di rientro – ha spiegato il tecnico del Palermo Beppe Iachini -. Ha avuto un infortunio difficile e inaspettato. A 20 anni è brutto fermarsi quando stai attraversando il tuo miglior momento, dispiace tanto, per la squadra e per lui in particolare. Si vedeva che lontano dai compagni, nella sua vera problematica fisica… sono stato contento di recuperarlo e di vederlo tornare al gol. Ho sofferto anche io ad averlo fuori? Certo, come per tutti, come Dybala, Hernandez, come Morganella che è fuori adesso. Quando un tecnico sta facendo un lavoro di conoscenza poi le assenze frenano. Possibile Belotti dall’inizio? Valuteremo la sua condizione e quella degli altri compagni, vedremo chi starà meglio. Anche Lafferty e Abel sono arruolabili, faremo delle valutazioni”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy