Iachini: “Rispettiamo l’Atalanta. Dentro casa o fuori casa non cambia nulla”

Iachini: “Rispettiamo l’Atalanta. Dentro casa o fuori casa non cambia nulla”

“Sulle fasce l’Atalanta può far male? Hanno giocatori rapidi e svelti come D’Alessandro e Gomez, li rispettiamo, sappiamo che hanno un organico di qualità, con ottime.

Commenta per primo!

“Sulle fasce l’Atalanta può far male? Hanno giocatori rapidi e svelti come D’Alessandro e Gomez, li rispettiamo, sappiamo che hanno un organico di qualità, con ottime individualità e d’esperienza”. Così il tecnico Beppe Iachini in conferenza stampa alla vigilia della sfida contro l’Atalanta. “Noi non parliamo mai di casa o fuori casa, non vuol dire nulla. Certo, mancano i tuoi tifosi, anche se sappiamo che ci seguono dalla televisione. Non deve cambiare l’indole della squadra. Dobbiamo fare sempre la stessa partita, con la stessa personalità e voglia di far gioco. Poi a volte magari ci riusciamo meglio , a volte un po’ meno. Può capitare la partita storta, ma non si parlerà mai di casa e fuori casa, perché dobbiamo fare la nostra partita sempre con la stessa personalità, dal primo all’ultimo minuto”. Ultima battuta sul record di punti. “Non ci penso, penso solo ai record di squadra e ai risultati del Palermo”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy