Iachini: “Palermo, ti dico dove migliorare”

Iachini: “Palermo, ti dico dove migliorare”

“Cali di tensione per il mio Palermo? Per noi è quasi impossibile mantenere i ritmi forsennati per 90′. Inoltre bisogna tenere in considerazione gli sviluppi delle partite: molte volte siamo.

Commenta per primo!

“Cali di tensione per il mio Palermo? Per noi è quasi impossibile mantenere i ritmi forsennati per 90′. Inoltre bisogna tenere in considerazione gli sviluppi delle partite: molte volte siamo arrivati davanti la porta avversaria anche nel secondo tempo, senza tuttavia trovar la via del gol. Dobbiamo crescere sotto questo punto di vista”. Sono le dichiarazioni di Beppe Iachini: il tecnico del Palermo ha parlato in conferenza stampa alla vigilia del match contro il Cagliari. “Alle volte abbiamo anche rimontato il passivo, ma non riesce sempre questa impresa, quindi è sempre meglio trovarsi avanti: escludo che questi cali di tensione siano dovuti a motivi fisici altrimenti non avremmo le forze di cercare la vittoria anche al 93′ – aggiunge Iachini -. Dobbiamo essere una squadra che non si accontenta e dunque non dobbiamo gestire il vantaggio difendendoci ma rimanendo sempre propositivi, come facevamo lo scorso anno in B. Mantenere sempre ritmi alti e non abbassare mai il baricentro, ci stiamo lavorando”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy