IACHINI: “PALERMO, PER TE CERCO DI ESSERE…”

IACHINI: “PALERMO, PER TE CERCO DI ESSERE…”

“Se non è facile educare i giocatori contemporanei? No, perché dite questo? I calciatori sono ragazzi come gli altri. La società cambia, cambiano pure loro. È normale..

Commenta per primo!

“Se non è facile educare i giocatori contemporanei? No, perché dite questo? I calciatori sono ragazzi come gli altri. La società cambia, cambiano pure loro. È normale. Sono persone e i soldi non risolvono i problemi. Hai la strada facilitata per molti aspetti, ma le insicurezze, come le paure restano”. Lo ha detto il tecnico del Palermo Giuseppe Iachini che ha rilasciato un’intervista-fiume ad ‘I Love Sicilia‘. “Ogni calciatore ha bisogno di una guida, un punto di riferimento tecnico e umano – ha aggiunto Iachini da quanto evidenziato da Mediagol.it -. Nel mio piccolo cerco di esserlo”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy