IACHINI: “NESSUNO MI HA MAI REGALATO NULLA”

IACHINI: “NESSUNO MI HA MAI REGALATO NULLA”

“Penso che nel calcio ci sia bisogno di competenza. A me non piace chiacchierare, ma ho sempre creduto nel lavoro serio e onesto del campo. Come ho fatto anche a Palermo. Tutte le esperienze alla.

Commenta per primo!

“Penso che nel calcio ci sia bisogno di competenza. A me non piace chiacchierare, ma ho sempre creduto nel lavoro serio e onesto del campo. Come ho fatto anche a Palermo. Tutte le esperienze alla fine sono utili”. Sono le dichiarazioni rilasciate dal tecnico del Palermo, Giuseppe Iachini, intervistato dal Secolo XIX: il mister marchigiano ha ricordato la sua esperienza alla Sampdoria, ove – dopo aver ottenuto la promozione – non venne riconfermato dalla dirigenza dei Garrone. “Allenatori un po’ si nasce e tanto si diventa – ha aggiunto -. Nessuno mi ha mai regalato niente e adesso cercherò di fare del mio meglio, ci metteremo sotto. Palermo poi ti sa stimolare tantissimo, merita il meglio possibile”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy