Iachini: “La mia protesta è stata civile ma sono stato cacciato. Probabilmente…”

Iachini: “La mia protesta è stata civile ma sono stato cacciato. Probabilmente…”

Beppe Iachini è stato intervistato nel post partita di Milan-Palermo 3-2

Commenta per primo!

Beppe Iachini ha parlato ai microfoni di Mediaset Premium al termine della partita del sabato sera contro il Milan. Il tecnico rosanero ha spiegato la sua espulsione apparsa incomprensibile agli spettatori. “Immagino sia stata un’incomprensione – ha dichiarato Iachini -. Stavo solo facendo una considerazione sul metro di qualche punizione che si era evidenziato a nostro svantaggio. Nello specifico pensavo che Chochev avesse preso la palla, ma l’ho fatto presente con molta tranquillità, giusto per precisarlo. Sembrava che avesse preso la palla, ma non è stato solo quello, c’era stato qualche fallo su cui non ero d’accordo. In ogni caso è stata solo un’incomprensione”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy