IACHINI: “COMMEMORIAMO RACITI CON ONORE”

IACHINI: “COMMEMORIAMO RACITI CON ONORE”

Intervistato dal sito ufficiale in occasione della manifestazione per il 68esimo anniversario dell’Autonomia Siciliana, il tecnico del Palermo, Giuseppe Iachini, ha speso qualche parola per.

Commenta per primo!

Intervistato dal sito ufficiale in occasione della manifestazione per il 68esimo anniversario dell’Autonomia Siciliana, il tecnico del Palermo, Giuseppe Iachini, ha speso qualche parola per l’ispettore di polizia Filippo Raciti, morto negli scontri avvenuti al di fuori dello stadio Massimino di Catania nel febbraio del 2007. “Si tratta di una commemorazione importante: Raciti è una persona che ha perso la vita onorando il proprio lavoro, mostrando valori umani. Il calcio è uno sport per le famiglie, per tutti. Non deve essere motivo di sfogo e violenza per certe persone che vogliono mettersi in luce con comportamenti che vanno al di là dell’etica sportiva”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy