Iachini: “Ceravolo out non per colpa mia. Baccin? E’ preparato, gli auguro le migliori fortune”

Iachini: “Ceravolo out non per colpa mia. Baccin? E’ preparato, gli auguro le migliori fortune”

Franco Ceravolo e il Palermo, una storia arrivata al capolinea lo scorso ottobre. Poi, la promozione di Dario Baccin, attuale direttore sportivo ed ex responsabile del settore giovanile rosanero..

Commenta per primo!

Franco Ceravolo e il Palermo, una storia arrivata al capolinea lo scorso ottobre. Poi, la promozione di Dario Baccin, attuale direttore sportivo ed ex responsabile del settore giovanile rosanero. “Quando lavori con delle persone ci sono delle cose che non possono essere viste alla stessa maniera. In quei pochi mesi che siamo stati insieme, io ho pensato a fare il mio lavoro. Ma se Ceravolo è andato via, non è certo per colpa mia – ha dichiarato Giuseppe Iachini a Calcio2000 -. Probabilmente il Presidente ha fatto altre valutazioni. Baccin? Un ragazzo bravo, preparato. Già aveva espresso un buon valore nella precedente esperienza da responsabile del settore giovanile. Poi viene da una scuola, quella di Perinetti, che tutti conosciamo. Gli auguro le migliori fortune per il futuro”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy