Iachini: “Calcio di rigore su Defrel? Non l’ho visto, ma mi hanno detto che…”

Iachini: “Calcio di rigore su Defrel? Non l’ho visto, ma mi hanno detto che…”

“Sapevamo che il Cesena ci avrebbe aspettato e concesso poco, rimanendo compatto e sfruttando le ripartenze. Noi volevamo prendere in mano la partita e giocarcela, ma quando gli spazi si riducono.

Commenta per primo!

“Sapevamo che il Cesena ci avrebbe aspettato e concesso poco, rimanendo compatto e sfruttando le ripartenze. Noi volevamo prendere in mano la partita e giocarcela, ma quando gli spazi si riducono devi essere bravo nella qualità delle giocate”. Queste alcune delle dichiarazioni rilasciate a fine gara dal tecnico del Palermo, Beppe Iachini, intervenuto nella conferenza stampa del Dino Manuzzi. “Noi abbiamo un po’ forzato le giocate negli ultimi 25 metri e non ci sono venute le cose che ci vengono di solito – ha aggiunto da quanto evidenziato da Mediagol.it -. E’ stata una partita molto chiusa, ma l’importante è averci provato fino alla fine. Il calcio di rigore su Defrel? Ero dalla parte opposta, ma mi hanno detto sia stato un contatto abbastanza morbido.“.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy