Iachini azzarda il paragone: “Franco Vazquez come Balotelli, dobbiamo comprendere il loro modo di giocare”

Iachini azzarda il paragone: “Franco Vazquez come Balotelli, dobbiamo comprendere il loro modo di giocare”

Mediagol.it vi propone le dichiarazioni del mister rosanero in vista di Torino-Palermo

Commenta per primo!

Al termine della conferenza stampa odierna, il tecnico del Palermo, Beppe Iachini, spende alcune dichiarazioni sul suo asso, Franco Vazquez. “Nel suo gioco svaria sempre, se lo schierassi punta, sarebbe come tarpargli la fantasia. Quando affronti un giocatore del genere cerchi sempre di buttarlo giù al primo scontro di gioco – ha spiegato il mister da quanto raccolto da Mediagol.it -. Il suo gioco è quello di saltare l’uomo, aspetto che può risolverti una partita, anche a Balotelli gli si perdona la perdita di un pallone perché sanno che può risolvere la sfida all’improvviso. Non si possono tarpare le ali a giocatori del genere”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy