Hiljemark (integrale): “Non sono preoccupato. Sto bene a Palermo, ma può succedere di tutto”

Tutte le dichiarazioni dello svedese a ritiro concluso. “Non sono preoccupato. Sto bene a Palermo, ma può succedere di tutto”.

Commenta per primo!

L’intervista

Rispetto ai suoi compagni rosanero, ha sulle gambe una settimana in meno di allenamenti.

Certo, perché Oscar Hiljemark ha raggiunto il ritiro in Austria del Palermo solamente dopo aver usufruito di alcuni giorni di vacanza post-Europeo. Dell’esperienza in Francia e di molto altro ancora, parla lo stesso centrocampista svedese a ‘La Gazzetta dello Sport‘. “Non è stato un Europeo positivo, non abbiamo fatto bene, siamo usciti subito. Non ho giocato e avrei voluto tanto esserci, ci speravo soprattutto dopo aver fatto 90 minuti in amichevole con la Slovenia – ha spiegato -. Un po’ mi dispiace, ma ora guardo avanti, ci mancherebbe“.

Calciomercato Palermo: spunta il nome di Adam Szalai per l’attacco, i dettagli

Blocco mercato, Zamparini: “Adempiremo entro 60 giorni”. Colpo di scena Ballardini?

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy