Hiljemark: “Il mio infortunio è solo un ricordo. In Olanda sono cresciuto molto e adesso voglio consacrarmi”

Hiljemark: “Il mio infortunio è solo un ricordo. In Olanda sono cresciuto molto e adesso voglio consacrarmi”

Il centrocampista del Palermo, Oscar Hiljemark, in un’intervista ad un quotidiano svedese, ha commentato il suo ottimo inizio con la maglia rosanero

Commenta per primo!

Un inizio da favola quello di Oscar Hiljemark al Palermo. Già tre i gol messi a segno e una partenza sprint arricchita da ottime prestazioni per il centrocampista svedese che nessuno si sarebbe mai aspettato. In un’intervista al quotidiano svedese ‘Aftonbladet’ il numero dieci del Palermo ha parlato del suo inizio di stagione e del suo passato trascorso in Olanda, nel Psv: “Infortunio ormai alle spalle? Sì, negli scorsi Europei ho dimostrato che l’intervento è riuscito alla perfezione e che adesso godo di ottima saluteha dichiarato Hiljemark -. Il mio inizio di campionato a Palermo è stato positivo. Dal punto di vista personale è tutto ok, guardando al gruppo, mi rammarico un po’ perché meriteremmo un’altra classifica.  Due anni fa ho avuto modo di giocare con Van Bommel e Strootman al Psv. Devo ammettere che in Olanda sono cresciuto e ho imparato molto. Al Palermo proverò a consacrarmi definitivamente. Qui gioco molto di più in area di rigore: mi sono già capitate innumerevoli occasioni per andare in gol e ho collezionato tre gol“.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy