Grasso: lettera tifosi Palermo su maxi-schermo

Grasso: lettera tifosi Palermo su maxi-schermo

Il Presidente del Senato Pietro Grasso ha risposto con una lettera al gruppo di tifosi del Palermo che chiedeva un intervento per l’installazione dei maxischermi in piazza in occasione della prossima.

Commenta per primo!

Il Presidente del Senato Pietro Grasso ha risposto con una lettera al gruppo di tifosi del Palermo che chiedeva un intervento per l’installazione dei maxischermi in piazza in occasione della prossima partita di campionato che molto probabilmente sancirà il ritorno in Serie A del club. Di seguito la risposta data da Grasso a Melissa Catanzaro, fondatrice di Rosanerogirls.

“Cara Melissa,
Mi sono, come promesso, interessato per venire incontro alla richiesta del maxi schermo per la partita col Novara, ho appreso che non dipende né dal Prefetto né dal Questore, che mi hanno personalmente manifestato la loro piena disponibilità a dare ai cittadini la possibilità di vivere tutti insieme il momento gioioso del ritorno in serie A del Palermo. La società rosanero ha lavorato tutta la settimana per darvi questa possibilità. Purtroppo la Lega calcio é stata diffidata da sky dal dare l’autorizzazione in violazione del contratto di esclusiva stipulato. Tutto ciò é allo stato insuperabile, per cui, a parte il piacere di avere interloquito con voi e di avermi dato la possibilità di cercare di fare qualcosa di utile per i miei concittadini Co-tifosi, la partita col Novara ce la vedremo su sky ognuno a casa propria (anche a me sarebbe piaciuto andare a Novara ma mi è impossibile per impegni istituzionali), esultando per le imprese rosanero. A presto naturalmente in serie A. Saluti per tutte le girls. Piero Grasso”

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy