Gonzalo Barreto: “Palermo, mi presento. Miei idoli Suarez e Tevez, a tutti piacerebbe giocare con Franco Vazquez”

Gonzalo Barreto: “Palermo, mi presento. Miei idoli Suarez e Tevez, a tutti piacerebbe giocare con Franco Vazquez”

Le parole dell’attaccante accostato al Palermo

1 Commento

Gonzalo Barreto si presenta. L’attaccante accostato nelle ultime ore al Palermo di Zamparini (qui i dettagli) sarebbe ben disposto a tornare in Italia dopo un’esperienza non proprio felice alla Lazio. “Che tipo di attaccante sono? Sono un giocatore veloce che può giocare sia da seconda punta che da attaccante esterno. Non ho avuto dei modelli in particolare, ma apprezzo molto il modo di interpretare il ruolo da parte di Tevez e Suarez – ha detto il classe ’92 (in possesso del doppio passaporto) a Calciomercato.it -. Giocare con Vazquez? A quale attaccante non farebbe piacere poter giocare con un talento alle spalle come Vazquez?! Stiamo parlando di un calciatore dotato di qualità tecniche molto elevate, in grado di fare la fortuna dei propri compagni di squadra” (QUI IL VIDEO DEI GOL DELL’URUGUAIANO CLASSE ’92).

Gonzalo Barreto: “Conosco il Palermo, il rosanero mi ha sempre portato bene. Vorrei tornare in Italia a gennaio”

Gonzalo Barreto: “Vi dico cosa non ha funzionato alla Lazio. Lotito-Tare, mi aspettavo di più da voi”

1 commenti

1 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. Il CORSARO - 1 anno fa

    a me non dice nulla..e poi se è andato via dalla lazio e dall’italia un motivo deve pur esserci…forza zampa portalo a palermo..
    campbell araujo dabbur defrel e finiu ad un altro barreto?
    lascia palermo..vogliamo giocatori affermati,e non rivincite..

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy