Gonzalez sorride: “Tifosi, dimentichiamoci il passato. Tutto su Novellino-Iachini, quel rigore assegnato al Napoli…”

Gonzalez sorride: “Tifosi, dimentichiamoci il passato. Tutto su Novellino-Iachini, quel rigore assegnato al Napoli…”

Tutte le dichiarazioni del centrale rosanero.

Commenta per primo!

La conferenza

“Per noi la partita contro il Napoli è stata importante perché ci siamo confrontati con una squadra di livello che lotta per lo scudetto: mi è piaciuta la fase difensiva, conoscevamo le abilità dei partenopei di gestione della palla. Ho apprezzato di meno la nostra fase offensiva, perché la presenza dei nostri attaccanti in area di rigore non è stata costante e sappiamo che è importante nel calcio”. Analizza così l’ultima sconfitta in campionato dei rosanero, il centrale del Palermo, Giancarlo Gonzalez. Il costaricense sta attraversando uno dei periodi più bui da quando veste la maglia dei siciliani. Alle prestazioni poco convincenti (per quelle che erano le attese), si è aggiunta anche una frattura coi tifosi, dovuta a un episodio avvenuto nel post-gara di Palermo-Torino (qui l’approfondimento). “Il nuovo staff tecnico ha iniziato a lavorare sulla fase di non possesso e adesso proveremo a fare qualcosa in più offensivamente”, ha proseguito l’ex Columbus Crew.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy