GONZALEZ: “Gol? Sapevo che era ultima chance”

GONZALEZ: “Gol? Sapevo che era ultima chance”

Un gol fondamentale per il Palermo e debutto da protagonista per Giancarlo Gonzalez. Il difensore costaricano, che contro il Cesena si è distinto per personalità, ha coronato il suo.

Commenta per primo!

Un gol fondamentale per il Palermo e debutto da protagonista per Giancarlo Gonzalez. Il difensore costaricano, che contro il Cesena si è distinto per personalità, ha coronato il suo esordio al Renzo Barbera con una rete che è valsa la prima vittoria stagionale dei rosanero. “Da bambino andavo a letto immaginando gol decisivi a tempo scaduto. E così è stato. Prima da professionista con Alajuelense, contro l’Universidad de Costa Rica, al 95′. Poi in Norvegia, negli Usa col Columbus Crew e ora a Palermo. Sapevo che era l’ultima chance – ha dichiarato Gonzalez al Corriere dello Sport -. Ho alzato gli occhi e toccato il paradiso: gol e vittoria, alla prima in A, al primo tentativo. Sarò banale, ma credo che Dio ti aiuta sempre. In famiglia siamo cattolici. La mamma soprattutto trova sempre le parole giuste e durante il mondiale accendeva lumini per il ‘divino nino’. Per lei la prima cosa era la mia incolumità. Il risultato Dio lo lasciava a noi”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy