Goldaniga: “E’ stato l’anno più difficile della mia vita, vista la scomparsa di mio padre”

Goldaniga: “E’ stato l’anno più difficile della mia vita, vista la scomparsa di mio padre”

Le dichiarazioni del giovane centrale rosanero, intervenuto in conferenza stampa.

Commenta per primo!

– Bad Kleinkirchheim, dai nostri inviati – Intervenuto in conferenza stampa, il difensore del Palermo Edoardo Goldaniga ha tracciato un bilancio della stagione appena conclusasi, la prima vissuta in Serie A per il centrale ex Perugia.

“L’affetto dell’ambiente nei momenti più difficili? Sì, senza dubbio l’anno scorso, con la scomparsa di mio padre, è stato l’anno più difficile della mia vita. Sono stati mesi difficili, proprio in un periodo in cui ho subito il mio primo serio infortunio. Però grazie anche al sostegno dei compagni ho superato questo momento e mi sento più forte, pronto per affrontare qualunque cosa. I tifosi mi sono stati vicini, sia quelli del Palermo che delle altre squadre. Ringrazio tutti i tifosi, soprattutto quelli rosanero.”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy