Giudice Sportivo: 20mila euro di ammenda all’Inter per striscione contro Zamparini e cori razzisti

Giudice Sportivo: 20mila euro di ammenda all’Inter per striscione contro Zamparini e cori razzisti

Il Giudice Sportivo, GianPaolo Tosel, ha inflitto un’ammenda all’Inter per i cori discriminatori nei confronti dei palermitani e per lo striscione contro Zamparini esposto in curva durante.

Commenta per primo!

Il Giudice Sportivo, GianPaolo Tosel, ha inflitto un’ammenda all’Inter per i cori discriminatori nei confronti dei palermitani e per lo striscione contro Zamparini esposto in curva durante l’ultimo incontro di campionato contro il Palermo.

Mediagol.it vi propone il comunicato.
“Ammenda di € 20.000,00 : alla Soc. INTERNAZIONALE per avere suoi sostenitori, al 48° del secondo tempo, intonato un coro insultante per motivi di origine territoriale; e per aver inoltre, al 36° del primo tempo, esposto uno striscione di grande dimensione, dal tenore insultante per il Presidente della Società avversaria; sanzione attenuata ex art. 13, comma 1 lett. a) e b) CGS, per avere la Società concretamente operato con le Forze dell’Ordine a fini preventivi e di vigilanza”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy