Giovanni Tedesco: “La Gumina? Tante squadre di B su di lui. Lega Pro? Ai miei tempi si era più umili”

Giovanni Tedesco: “La Gumina? Tante squadre di B su di lui. Lega Pro? Ai miei tempi si era più umili”

Le parole del nuovo allenatore del Floriana sul futuro del classe ’96.

1 Commento

Spazio anche per parlare di Antonino La Gumina, nel corso di un’intervista rilasciata al ‘Corriere Nazionale‘ da Giovanni Tedesco.

“Se il Gubbio lo prendesse farebbe l’affare dell’anno. Più che un centravanti è una seconda punta molto tecnica, può giocare anche da trequartista e sa attaccare benissimo la profondità. Ha molta fame di arrivare, oltre alle numerose qualità tecniche ha tante motivazioni – ha spiegato l’attuale allenatore del club maltese del Floriana -. In Primavera ha giocato anche da punta centrale ma spalle alla porta fa più fatica, perché in Lega Pro i difensori sono più fisici. Ci sono molte squadre di B su di lui e non penso che scenderà in Lega Pro, però il Gubbio è una squadra molto appetibile. Fossi in lui prenderei in seria considerazione la proposta rossoblù, piuttosto che una B dove ci sono più pressioni e le attese sono maggiori. Meglio una piazza tranquilla come Gubbio dove hai le possibilità di crescere, è l’ideale per fare il salto di crescita definitivo. Ma i tempi sono cambiati molto, io avevo molta più umiltà rispetto ai giovani d’oggi”.

FOTO, Giovanni Tedesco riparte dal Floriana: “Grazie a Gaucci, abbraccio i tifosi del Palermo”

1 commenti

1 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. Giuseppe Ogliormino - 7 mesi fa

    Caro Giovanni la rovina dei giovani calciatori di oggi sono i procuratori che per qualche euro in + li mandano allo sbaraglio in squadre dive magari non troveranno lo spazio necessario per maturare….Gubbio oltre che essere una tranquilla piazza calcistica è una bellissima cittadina.

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy