GdS: Zamparini è a Firenze, porterà ulteriori tensioni al Palermo di Ballardini

GdS: Zamparini è a Firenze, porterà ulteriori tensioni al Palermo di Ballardini

Una visita – quella del patron – che secondo il quotidiano regionale potrebbe anche avere un effetto negativo per la quiete del gruppo.

3 commenti

Delle ore trascorse a stretto contatto con la squadra di Ballardini.

Maurizio Zamparini ha voluto respirare l’ambiente rosanero in vista di una partita che potrebbe rivelarsi decisiva per le sorti del campionato di Sorrentino e soci. Come simpaticamente rivelato da un istrionico Gianni Di Marzio, questa notte il presidente friulano ha dormito nello stesso albergo di Firenze che ospita il club siciliano e ha avuto modo di caricare i calciatori. Con Ballardini un mero confronto, in cui le parti hanno mantenuto le proprie posizioni. Perché, come detto ieri dal mister ravennate, Ballardini fa il suo lavoro, lui – Zamparini – fa il suo.

Zamparini con la squadra a Firenze: “Palermo, siamo padroni del nostro destino. Le altre? Non mi interessano”

Una visita – quella del patron – che secondo l’edizione odierna del ‘Giornale di Sicilia‘ potrebbe anche avere un effetto negativo per la quiete del gruppo.

Oggi Fiorentina-Palermo vale una stagione. Ballardini: “Vogliamo i punti”. Scattano Cionek e Quaison. Ilicic-Gila sfida stellare tra ex

Repubblica: gioca Trajkovski e non Quaison, campionato Palermo può terminare oggi. Ecco come

Tra i titolari del match vinto contro la Sampdoria, salterà proprio Roberto Vitiello (trentatré anni oggi per lui, fai qui gli auguri): sarà il centrale di Scafati a lasciare il posto al rientrante Giancarlo Gonzalez. Per il resto, solo conferme e un dubbio: Trajkovski o Quaison? Le riserve verranno sciolte solamente a un’ora dalla partita.

3 commenti

3 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. Andrea Gioè - 9 mesi fa

    Zamparini ha le conoscenze ..il calcio è anche questo…
    Il Palermo oggi vince non gli garba più retrocedere ..

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Tiziano Patti - 9 mesi fa

    Non ho detto che non ha fatto danni ma in questi casi è un grande motivatore

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Amedeo Portanova - 9 mesi fa

    Si infatti c’è da stare tranquilli perché danni non ne ha combinato in tutte le situazioni.

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy