Gilardino: “Orgoglioso di aver fatto felice la gente di Palermo, è stata stagione ad alta tensione”

Gilardino: “Orgoglioso di aver fatto felice la gente di Palermo, è stata stagione ad alta tensione”

L’intervista al bomber dei rosanero: 11 reti totali nella sua prima stagione al Palermo.

Commenta per primo!

Undici reti e tanta corsa. Alberto Gilardino si guarda indietro e vede un campionato sofferto, ma dal finale dolce.

“Ero già vaccinato alle battaglie per non retrocedere. Con Verona e Parma ho vinto due spareggi salvezza, con Genoa o Bologna ho giocato per le parti basse della classifica – ha ricordato il centravanti del Palermo attraverso le colonne del ‘CdS’ -. Dopo tutti i successi che ho avuto, è bello anche raggiungere risultati attraverso la sofferenza. E l’aver fatto felice la gente siciliana con la salvezza all’ultima giornata mi riempie d’orgoglio. Quando ho segnato quella rete all’Hellas Verona (per il 3-1 finale) ho scaricato tutta l’adrenalina che avevamo accumulato. E’ stata una stagione ad alta tensione, venirne fuori davvero una impresa”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy