Gilardino: “Col Milan ho vinto tanto, ho ricordi positivi. Ma venire a giocare al Barbera era sempre difficile”

Gilardino: “Col Milan ho vinto tanto, ho ricordi positivi. Ma venire a giocare al Barbera era sempre difficile”

Le parole dell’attaccante di Biella.

1 Commento

“In rossonero ho trascorso tre anni molto importanti per la mia crescita professionale”. Lo ha detto Alberto Gilardino, intervistato da ‘La Repubblica’. L’attaccante del Palermo, che si è espresso in vista della gara di domani contro il Milan, ha parlato dei suoi trascorsi in rossonero. “Ho avuto la possibilità di giocare insieme a grandi campioni e di vincere tanto. È un periodo molto significativo della mia carriera, il ricordo è veramente positivo. Venire a giocare a Palermo era sempre difficile anche per il Milan – ha dichiarato Gilardino -. Di fronte avevamo squadre di valore, sempre molto agguerrite e sospinte da uno stadio pieno di tifosi rosanero. Anche per una grande squadra come quel Milan non era semplice riuscire a disputare buone partite”.

1 commenti

1 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. Alessandro Runfola - 12 mesi fa

    Si mi ricordo. Quando Zamparini aveva tanto entusiasmo e faceva davvero calcio le strisciate venivano a giocare a Palermo col pannolino e “abbuscavano” spesso e volentieri

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy