Gianni Di Marzio: “Palermo, giocare a porte chiuse non sarà un danno”

Gianni Di Marzio: “Palermo, giocare a porte chiuse non sarà un danno”

Le dichiarazioni dell’attuale consulente personale di Zamparini.

3 commenti

Intervistato da ‘La Gazzetta dello Sport‘, l’attuale consulente personale di Zamparini, Gianni Di Marzio, ha detto la sua sul malcontento della tifoseria rosa sfociato in gesti che non sono stati per nulla digeriti dalla società.

Palermo: anche Gianni Di Marzio in bilico, i dettagli

“I tifosi palermitani sono genuini, basta un risultato positivo perché si ricompattino. E poi non è detto che giocare, per esempio, a porte chiuse possa rappresentare un danno in questo momento delicato. Qualora fosse questo il provvedimento per la squadra potrebbe essere positivo giocare senza la pressione del pubblico”, il parere di Di Marzio.

3 commenti

3 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. Riccardo Adragna - 10 mesi fa

    Vuoi vedere che è colpa nostra????

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Amedeo Portanova - 10 mesi fa

    Dio li fa e li accoppia tra di loro!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Davide Lazzano - 10 mesi fa

    Vedrete che il Palermo a porte chiuse il Palermo giocherà meglio

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy