Gianni Di Marzio: “Kouame-Napoli? Lo proposi al Palermo, Zamparini non lo prese perché…”

Gianni Di Marzio: “Kouame-Napoli? Lo proposi al Palermo, Zamparini non lo prese perché…”

Le dichiarazioni rilasciate dall’ex consulente di Maurizio Zamparini in merito al possibile trasferimento di Christian Kouame in quel di Napoli

E’ uno degli uomini del momento.

Stiamo parlando di Christian Kouame. L’attaccante di proprietà del Genoa, sbarcato in Liguria nel corso della sessione estiva di calciomercato a titolo definitivo dal Cittadella, grazie alle prestazioni offerte con la maglia rossoblù nel girone d’andata è finito in cima alla lista dei desideri del Napoli di Aurelio De Laurentiis.

Tra le due società in questione, d’altra parte, ci sarebbe già un’intesa di massima: la volontà del Genoa sarebbe quella di cedere il giocatore per una cifra vicina ai 25 milioni di euro, mentre il club partenopeo proverà ad abbassare la cifra tra parte fissa e bonus. Per l’ivoriano, che comunque lascerà Genova soltanto in estate, sarebbe pronto invece un contratto quinquennale.

Intervistato ai microfoni di ‘Radio Sportiva’, l’ex consulente di Maurizio Zamparini in quel di Palermo Gianni Di Marzio ha detto la sua sul giovane talento classe ’97, svelando un curioso retroscena di mercato. “Quando ero al Palermo proposi Kouame a Zamparini, ma il patron per tre milioni non lo prese perché voleva lasciare la società. È un ottimo giocatore: tiene palla, fa salire la squadra, fa grandissimo movimento. Mi ricorda Asprilla”, ha dichiarato.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy