Gianni Di Marzio: “Biscotto Udinese-Carpi? Non ci interessa, vinciamo a Firenze”

Gianni Di Marzio: “Biscotto Udinese-Carpi? Non ci interessa, vinciamo a Firenze”

L’intervista al consulente personale di Zamparini a poche ore dal match contro la Fiorentina.

Commenta per primo!

In un’intervista al ‘CdS‘, il consulente di Maurizio Zamparini, Gianni Di Marzio, ha sottolineato i progressi della squadra di Ballardini.

“Non è la stessa squadra di un mese fa. Questo è un Palermo di gladiatori che gioca a calcio. Ballardini ha trovato la quadratura con la difesa a tre e il recupero di Maresca. Siamo una realtà – ha spiegato -. Incontreremo un avversario forte che nelle ultime dieci partite ha vinto una sola volta, ma non vuol dire niente. La Fiorentina non mollerà nel giorno dei saluti, né chiuderà la porta a Paulo Sousa. A noi poco importa. È in palio la Serie A. E poi non credo nei regali. Sono solo alibi e vittimismo, un finale positivo si costruisce con lo stesso atteggiamento di Frosinone contro la Samp, un mix di lotta e di qualità. Noi ci siamo. Il Palermo è vivo e lotta con entusiasmo, bisogna evitare anche l’imprevisto. La squadra si è svegliata, niente più scherzi. Da quando il calcio esiste, le ultime partite lasciano dubbi. Biscotto? Non ci interessa. Pensiamo a vincere a Firenze e siamo salvi. Da guardoni che ci spiavano dal buco della serratura, siamo passati a protagonisti. Quattordici anni fa, siamo caduti nella trappola. Ma non dipendeva da noi, oggi invece il destino è nelle nostre mani”.

Il Palermo si salva se… tutti gli scenari e i calcoli di questa incertissima lotta per non retrocedere che coinvolge anche Carpi e Udinese

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy