Gianni Di Marzio: “A Palermo ho rischiato la mia reputazione. Zamparini? Un galantuomo”

Gianni Di Marzio: “A Palermo ho rischiato la mia reputazione. Zamparini? Un galantuomo”

L’intervista al consulente personale di Maurizio Zamparini.

1 Commento

In un’intervista rilasciata al ‘Giornale di Sicilia‘, il consulente personale di Maurizio Zamparini, Gianni Di Marzio, è tornato a commentare il miracolo-salvezza.

“La situazione era più che compromessa, io stesso ho rischiato un po’ di reputazione, perché io sono venuto a Palermo a lavorare, mica a fare il cinema – ha sottolineato -. È stato un tuffo in una piscina senz’acqua, ma per fortuna non ci siamo fatti male. Bisogna dedicare la salvezza a Zamparini, che con me è sempre stato un galantuomo. Questo risultato ha un sapore speciale, è da ricordare, anche se qualcosa in carriera l’ho vinta…”.

1 commenti

1 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. Giuseppe Ogliormino - 1 anno fa

    Nella vita bisogna rischiare…e comunque gran parte dei meriti di questa insperata salvezza ti sono stati attribuiti quindi……..

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy