Gerolin: “Fiorentina-Palermo? Ecco che match mi aspetto. I rosa hanno le armi per risalire”

Gerolin: “Fiorentina-Palermo? Ecco che match mi aspetto. I rosa hanno le armi per risalire”

L’intervista all’ex direttore sportivo del Palermo in vista della gara in programma domenica sera allo stadio Franchi.

Commenta per primo!

“I cambi di panchina sono sempre frequenti in casa rosanero, non so quanta confusione possa esserci nel Palermo”.

Lo ha detto Manuel Gerolin, intervenuto ai microfoni di TMW Radio. L’ex direttore sportivo del Palermo, che ha detto la sua sulla scelta da parte di Maurizio Zamparini di sollevare dall’incarico di tecnico Roberto De Zerbi, si è espresso anche in vista della gara contro la Fiorentina.

“Sarà una gara incerta quella del Franchi perché entrambe le squadre inseguono un risultato per riprendersi. Secondo me qualcosa a De Zerbi è girato storto, ad iniziare dagli infortuni e dalle squalifiche – ha dichiarato Gerolin -. Non mi aspettavo che il Palermo potesse partire così male, spesso le annate nascono così ma i rosanero hanno le armi per risalire in classifica. Ripeto, sarà una gara difficile per entrambe perché la posta in palio è molto alta”.

Fiorentina – “Lo scorso anno la Fiorentina ha fatto un grande campionato, forse anche al di sopra delle aspettative. Sicuramente è un’annata che non è nata nel migliore dei modi ma il lavoro di Corvino è stato buono, perché ha costruito una rosa in prospettiva. Penso che i viola possano lottare al massimo per l’Europa League, visto che ci sono 4-5 squadre che hanno una rosa superiore ai viola. Se Sousa anche il prossimo anno sarà il tecnico della Fiorentina? Non credo. Al contempo però penso che sia un grande allenatore, ma credo che qualcosa si sia rotto tra lui, la società ed i tifosi viola”, ha concluso Gerolin.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy