Gerolin: “Addio Belotti? Ecco cosa non ci è piaciuto. Noi fatto nostra proposta, lui pretendeva posto da titolare”

Gerolin: “Addio Belotti? Ecco cosa non ci è piaciuto. Noi fatto nostra proposta, lui pretendeva posto da titolare”

Il direttore sportivo del Palermo, Manuel Gerolin, è stato intervistato dal Corriere dello Sport: primo oggetto di discussione la cessione di Andrea Belotti al Torino. “Belotti è voluto.

Commenta per primo!

Il direttore sportivo del Palermo, Manuel Gerolin, è stato intervistato dal Corriere dello Sport: primo oggetto di discussione la cessione di Andrea Belotti al Torino. “Belotti è voluto andare via per delle richieste economiche che non ci sono piaciute. Il Palermo ha dei parametri d’ingaggio molto precisi, al ragazzo avevamo proposto aumenti importanti a partire dal prossimo anno. Prima doveva dimostrare di meritare quello stipendio – ha dichiarato Gerolin -. Finora non era mai stato titolare e pretendeva il posto. Il procuratore ha spinto per mandarlo a Torino dove aveva un’offerta che noi non ritenevamo di assecondare (5 anni di contratto a 850.000 euro l’anno, 3 volte la cifre che prendeva in rosa). A quel punto, abbiamo scelto di cederlo. L’offerta non mi sembra poi così bassa. Inoltre al momento anche tecnicamente Belotti non ci garantiva un rendimento da big. Avrebbe dovuto comunque giocarsi il posto con un altro attaccante che dovevamo prendere“.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy