Gerolin a Mediagol: “Frizioni con Zamparini? Da parte mia nessun problema. Vi racconto mio rapporto col presidente e il mio progetto scouting”

Gerolin a Mediagol: “Frizioni con Zamparini? Da parte mia nessun problema. Vi racconto mio rapporto col presidente e il mio progetto scouting”

Manuel Gerolin ha parlato del delicato interfacciarsi con Maurizio Zamparini nell’intervista concessa a Mediagol.it. “Il mio rapporto col presidente lo definirei buono. Almeno da parte mia non.

Commenta per primo!

Manuel Gerolin ha parlato del delicato interfacciarsi con Maurizio Zamparini nell’intervista concessa a Mediagol.it. “Il mio rapporto col presidente lo definirei buono. Almeno da parte mia non c’è alcun problema e nessuna frizione. Ci confrontiamo e collaboriamo in piena sinergia e piena sintonia con lo staff tecnico per perseguire il bene del club. Mi sta facendo crescere nell’interpretazione del ruolo del direttore sportivo, facendomi maturare sul piano professionale e umano. Posso dire di lavorare accanto a una grande persona e, devo ammettere, accanto a un grandissimo intenditore di calcio. Se dovessero sorgere degli attriti? Siamo uomini di calcio, se ne parla a viso aperto per chiarire e risolvere ogni problema. Questa è già adesso per me una esperienza formativa molto bella che porterò sempre dentro di me. La composizione di una rete scouting efficace e capillare è sempre stata un mio pallino. E’ preziosissimo che il Palermo abbia una rete di osservatori competenti e ben interconnessi tra loro per procacciare tutte le migliori opportunità che offre il mercato su scala mondiale, anche in aree meno inflazionate. Investire sullo scouting è una scelta lungimirante che permette di ottimizzare le spese sugli esborsi per l’acquisto di calciatori e provando a costruire in casa i campioni del domani”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy