GENOA-PALERMO: LE PROBABILI FORMAZIONI

GENOA-PALERMO: LE PROBABILI FORMAZIONI

Il Palermo va a Genova per cercare di strappare punti sul campo di una delle squadre rivelazione di questo campionato di Serie A. Per l’occasione Iachini sembra intenzionato a confermare gran parte.

Commenta per primo!

Il Palermo va a Genova per cercare di strappare punti sul campo di una delle squadre rivelazione di questo campionato di Serie A. Per l’occasione Iachini sembra intenzionato a confermare gran parte degli 11 che hanno affrontato l’Udinese. Le principali novità sono a centrocampo, dove mancherà Bolzoni. Dietro Sorrentino sarà protetto dalla linea a tre composta da Munoz, Gonzalez e Andelkovic. Sulle fasce Morganella e Lazaar son in vantaggio sull’ampia concorrenza. In regia sembra ormai certa la conferma di Maresca, che sta vivendo un ottimo momento. Per Rigoni, che a inizio stagione era titolare proprio nel ruolo di regista, c’è comunque una piccola possibilità di partire dal primo minuto nel ruolo di mezzala destra al posto dell’infortunato Bolzoni. Al momento però, in vantaggio per sostituire l’ex-Siena c’è lo svedese Quaison. Completa il reparto capitan Barreto. Davanti ormai zero dubbi, con Vazquez e Dybala ormai titolari inamovibili.

Per il Genoa qualche ballottaggio in più. In porta, nonostante il clamore suscitato dal caso-Perin, non dovrebbero esserci sorprese. La difesa sarà a 3, con Roncaglia, Burdisso e Marchese (quest’ultimo però deve guardarsi dalla concorrenza di Antonini). Sulla fascia destra giostrerà Edenilson, uno degli elementi che più si sta mettendo in mostra nel Grifone di quest’anno, mentre a sinistra ci sarà Antonelli. In mediana non ci sarà Sturaro, squalificato per due giornate. Greco e Bertolacci partiranno dal primo minuto. Il tridente offensivo sarà composto da Iago (in vantaggio sull’acciaccato Kucka), Matri e Perotti. Soltanto panchina, almeno inizialmente, per il grande ex Mauricio Pinilla, al momento dietro Matri nelle gerarchie di Gasperini.

PALERMO (3-5-2): Sorrentino; Munoz, Gonzalez, Andelkovic; Morganella, Quaison, Maresca, Barreto, Lazaar; Vazquez, Dybala.

GENOA (3-4-3): Perin; Roncaglia, Burdisso, Marchese; Edenilson, Greco, Bertolacci, Antonelli; Iago, Matri, Perotti.

Dolores Bevilacqua

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy