GENOA-PALERMO 1-1: COMMENTO PRIMO TEMPO

GENOA-PALERMO 1-1: COMMENTO PRIMO TEMPO

Se Gasperini e Iachini non riservano particolari sorprese di formazione, ci hanno pensato i giocatori in campo a stupire gli spettatori. In un match dall’alto tasso di spettacolarità Genoa e.

Commenta per primo!

Se Gasperini e Iachini non riservano particolari sorprese di formazione, ci hanno pensato i giocatori in campo a stupire gli spettatori. In un match dall’alto tasso di spettacolarità Genoa e Palermo hanno saputo divertire il pubblico sugli spalti in questi primi 45 minuti.

DYBALA SHOW – Il gol che ha sbloccato la partita è arrivato da una giocata sopraffina di Paulo Dybala dopo soltanto 6 minuti. L’attaccante del Palermo, convergendo dalla destra ha fulminato Perin con uno splendido tiro a giro. Il pareggio dei genoani è frutto di un tiro dal limite di Bertolacci, deviato da Antonelli alle spalle di Sorrentino. Nel complesso i rosanero hanno costruito di più e soprattutto sono andati più vicini al raddoppio, ma il Genoa non sta rubando il risultato, considerata anche la colossale occasione sprecata da Antonelli (superbo Sorrentino). In mezzo una straordinaria giocata di Dybala che ha saltato il suo diretto marcatore con un controllo a seguire da autentico fuoriclasse per poi calciare addosso a Perin il pallone della doppietta.

Nella ripresa sarà fondamentale per il Palermo coprire meglio le fasce, da cui sono arrivati i principali problemi per il Palermo. L’apporto di Vazquez, ancora fuori dalla partita, potrebbe dare quel quid in più ai rosanero, ma attenzione alle panchine: Gasperini può giocarsi carte importanti, in particolare l’ex-Pinilla.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy