GdS: Foschi-Palermo, ancora un nodo da sciogliere. Di Marzio-Salerno…

GdS: Foschi-Palermo, ancora un nodo da sciogliere. Di Marzio-Salerno…

Dal pre-accordo e i nodi da sciogliere tra Foschi e i rosanero, alle parole di Maurizio Zamparini. Le ultime sul futuro del dirigente di Forlì.

Commenta per primo!

“Rino Foschi è il direttore sportivo del Palermo, Foschi ha già firmato un contratto. Manca la mia firma ma solo per un problema logistico. Rino lavorerà certamente con noi”.

Parola di Maurizio Zamparini. Sì, il patron friulano continua a dare per scontato l’approdo di Rino Foschi in rosanero. Un ritorno, quello dell’attuale dirigente del Cesena, nelle vesti di uomo-mercato del Palermo. Un matrimonio che – scrive l’edizione odierna del ‘Giornale di Sicilia’ – potrà essere ufficializzato solo il primo luglio, quando Foschi terminerà il suo rapporto con i bianconeri.

Già, perché il ritorno di Foschi in Sicilia sancirebbe l’addio di Davide Ballardini e l’arrivo di un nuovo tecnico. Al dirigente originario di Forlì piace non poco Giampaolo, ma d’altra parte sarebbe stuzzicato dall’idea di ingaggiare un profilo giovane come Stellone, Oddo o Simone Inzaghi.

Insomma, il numero uno di viale del Fante sembra pronto ad accogliere Foschi in società. Se il diesse dovesse rinunciare alla carica, l’alternativa è rappresentata da Nicola Salerno, sponsorizzato dallo stesso Di Marzio e che affiderebbe la panchina ancora una volta a Ballardini. Forse nelle prossime ore arriverà la fumata bianca, a favore di uno o dell’altro.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy