Gazzi a Mediagol: “Cos’è cambiato da Corini a Lopez? C’è un aspetto significativo”

Gazzi a Mediagol: “Cos’è cambiato da Corini a Lopez? C’è un aspetto significativo”

L’intervista esclusiva al centrocampista del Palermo, Alessandro Gazzi: “Siamo concentrati al 100% per centrare l’obiettivo che ci siamo posti e in cui crediamo fortemente”.

1 Commento

Sono settimane, queste, in cui si decideranno le sorti della stagione del Palermo.

Il calendario sorride leggermente ai rosanero che, per tornare a sperare con più convinzione, devono ridurre quanto prima il gap con l’Empoli, attuale quartultima forza del campionato. Otto i punti che distanziano i rosa dalla quota salvezza: l’ambiente nutre molta fiducia nei confronti della “cura” di Diego Lopez, così come i calciatori.

Palermo-Empoli-Crotone e Pescara: calendari a confronto per la lotta salvezza (VOTA)

A proposito delle novità apportate dal tecnico uruguaiano (ma non solo), ha parlato il calciatore più esperto della compagine rosanero, Alessandro Gazzi (34 anni), in un’intervista rilasciata in esclusiva alla redazione di Mediagol.it. “Cos’è cambiato dal punto di vista strategico e mentale con Lopez, rispetto alla gestione Corini? Personalmente, non credo sia importante soffermarsi sulle diverse metodologie di lavoro tra i due – premette Gazzi -, ma ciò che ritengo significativo è la straordinaria disponibilità del gruppo a lavorare al massimo nonostante i cambiamenti. Siamo concentrati al 100% per centrare l’obiettivo che ci siamo posti e in cui crediamo fortemente“.

1 commenti

1 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. Vincenzo Sparacino - 1 mese fa

    Dillo piano!!! Se ti sente MZ ti mette fuori Rosa…..

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy