Gazzetta: “Palermo, da Cavani a Cani e Sperduti. Tutti gli affari e i pacchi del mercato di gennaio”

Gazzetta: “Palermo, da Cavani a Cani e Sperduti. Tutti gli affari e i pacchi del mercato di gennaio”

I precedenti di Foschi, Perinetti, Sabatini e Lo Monaco.

Commenta per primo!

Si avvicina a grandi passi l’apertura della finestra invernale di calciomercato. Obiettivo primario del Palermo e di Maurizio Zamparini, l’innesto di qualche elemento di qualità ed esperienza che possa fare al caso di Davide Ballardini. L’edizione odierna de ‘La Gazzetta dello Sport’ ha analizzato le precedenti sessioni di mercato invernale: alcuni innesti sono risultati importanti e utili alla causa, altri dei veri e propri bidoni. “Pun­tel­la­re una rosa bi­so­gno­sa di tempo per as­si­mi­la­re gli sche­mi di Bal­lar­di­ni o in­ve­sti­re su nomi im­por­tan­ti per una sal­vez­za si­cu­ra? Dub­bio di fine anno per Zam­pa­ri­ni. […] Saper cam­bia­re è im­por­tan­te, ma se si sba­glia di­ven­ta de­le­te­rio. L’esem­pio da ma­nua­le è il di­sa­stro­so gen­na­io 2013 con la ri­vo­lu­zio­ne di Lo Mo­na­co (10 ac­qui­sti e 10 ces­sio­ni) che portò Sor­ren­ti­no (un me­ri­to, però era in­se­gui­to da un anno) ma anche For­mi­ca, Sper­du­ti, l’am­mi­ra­glio Nel­son e… la Serie B – si legge -. Chi ri­cor­da poi – an­dan­do più in­die­tro nel tempo – i vari La­brin, Meh­me­ti, Sa­vi­ni, Pao­luc­ci, Ce­lu­st­ka, Cani, Pos­san­zi­ni o il mi­ti­co Ma­tu­siak? Spese più o meno in­gen­ti con flop an­nes­so. Da Fo­schi a Pe­ri­net­ti pas­san­do per So­glia­no e Sa­ba­ti­ni, il mer­ca­to di ri­pa­ra­zio­ne ha però anche por­ta­to in dote ta­len­ti come Her­nan­dez, cam­pio­ni come Bal­za­ret­ti e fe­no­me­ni come Ca­va­ni. Poche e ocu­la­te ope­ra­zio­ni in en­tra­ta è il trend re­cen­te (3 nel 2014 e 3 l’anno scor­so). Una cu­rio­sità, dal 2009 (esclu­den­do il 2010) ogni gen­na­io è ar­ri­va­to un im­por­tan­te tas­sel­lo del Pa­ler­mo di oggi: nel 2009 Mor­ga­nel­la, nel 2011 An­del­ko­vic, nel 2012 Va­z­quez, nel 2013 Sor­ren­ti­no, nel 2014 La­zaar e nel 2015 Ja­ja­lo”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy