Gazzetta dello Sport: Gilardino non convince, esordio troppo affrettato per lui

Gazzetta dello Sport: Gilardino non convince, esordio troppo affrettato per lui

Un esordio troppo affrettato. La Gazzetta dello Sport, quest’oggi in edicola, prende una posizione netta a proposito della scelta di Iachini di schierare il nuovo bomber del Palermo sin dalla partita.

di Mediagol8, @Mediagol

Un esordio troppo affrettato. La Gazzetta dello Sport, quest’oggi in edicola, prende una posizione netta a proposito della scelta di Iachini di schierare il nuovo bomber del Palermo sin dalla partita contro gli emiliani. “Al ballo dei debuttanti di Palermo-Carpi esultano quasi tutti. Quasi, perché uno, il più atteso, esce con la coda fra le gambe. In un’ora di gioco o poco più, Gilardino non convince. Colpa di una condizione atletica ancora insufficiente e un esordio forse un po’ affrettato – si legge sulla Rosea -. Gli altri esordienti invece lasciano tracce visibili sul match. A cominciare dal più vecchietto, Borriello: l’altro 33enne (17 giorni più grande di Gila) torna a segnare dopo quasi 2 anni, l’ultima volta era stato il 31 ottobre del 2013 con la maglia della Roma (1-0 contro il Chievo)”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy