Gazzetta: “Da Vernazza a Montez e Angelillo, Schelotto contro la maledizione dei debutti argentini in rosanero”

Gazzetta: “Da Vernazza a Montez e Angelillo, Schelotto contro la maledizione dei debutti argentini in rosanero”

Riflettori puntati sul debutto in panchina del nuovo tecnico del Palermo per la ‘Rosea’.

Commenta per primo!

Due giorni e sarà Palermo-Udinese, match valido per la ventunesima giornata del campionato di Serie A. Una sfida tra due squadre reduci da due pesanti sconfitte, rispettivamente contro Genoa e Juventus. Domenica pomeriggio al Barbera debutterà in panchina Guillermo Barros Schelotto, che dovrà fare i conti con la maledizione dei debutti argentini in rosanero. “Do­me­ni­ca, al Bar­be­ra, con l’Udi­ne­se il tec­ni­co di La Plata sarà il quar­to a ten­ta­re l’av­ven­tu­ra dopo le espe­rien­ze, af­fat­to me­mo­ra­bi­li e brevi di San­tia­go Ghito Ver­naz­za, Oscar Mon­tez e An­to­nio Va­len­tin An­ge­lil­lo. I de­but­ti? Fi­no­ra due k.o. e un pari. Ver­naz­za, un mito del Pa­ler­mo in bian­co e nero, fu una me­teo­ra in pan­chi­na: durò una sola gior­na­ta, la 31ª del ‘59-’60, da al­le­na­to­re-gio­ca­to­re e da tra­ghet­ta­to­re tra l’era Vy­c­pa­lek e la reg­gen­za Lodi (anche lui cal­cia­to­re-al­le­na­to­re) – scrive l’edizione odierna de ‘La Gazzetta dello Sport’ -. In campo e allo stes­so tempo a dare or­di­ni a San Siro con­tro l’Inter, 3-3 il fi­na­le in ri­mon­ta. Mezza im­pre­sa – a segno andò lo stes­so Ghito – che non servì ad evi­ta­re la B a mag­gio. Mon­tez Nel ‘62-63 de­but­to amaro per Mon­tez, su­ben­tra­to al 17° turno al duo Bal­li­co-Bal­di: a gen­na­io a San Siro, il Pa­ler­mo cede 2-0 al Milan di Ri­ve­ra, a fine anno nuovo addio alla A (Mon­tez era già stato in pan­chi­na l’anno prima ma da dt). Il pre­ce­den­te più re­cen­te ri­sa­le a 30 anni fa. L’ex bom­ber dell’Inter, An­ge­lil­lo (quel­lo dei 33 gol in una sola sta­gio­ne) sbar­ca a Pa­ler­mo nell ‘85-86, l’ul­ti­ma prima del fal­li­men­to. Esor­dio con k.o. a Roma con la Lazio 2-1, eso­ne­ro dopo 13 gior­na­te. Tra re­tro­ces­sio­ni, eso­ne­ri e fal­li­men­ti non è an­da­ta bene agli ar­gen­ti­ni in ro­sa­ne­ro: Bar­ros Sche­lot­to ri­bal­terà il sor­ti­le­gio?”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy